Home»Filiera»Coltivazione»La “manutenzione straordinaria” della pianta

La “manutenzione straordinaria” della pianta

0
Condivisioni
Pinterest Google+

L’Ing. Cesar Augusto Echeverry Castaño illustra un metodo  per evitare, in occasione della potatura drastica (recepa) della pianta di caffè  , che la pianta rimanga improduttiva per due anni e che il suolo venga danneggiato e disidratato dalla esposizione diretta alla luce del sole.

Articolo precedente

Orientamento dei filari delle piantagioni di caffè

Articolo successivo

Donne spandono il pergamino a seccare sul patio