Autor

AICS Cafè y Caffè

AICS Cafè y Caffè

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo è una delle principali novità della legge di riforma della cooperazione (125/2014) e ha iniziato ad operare nel gennaio del 2016 con l'ambizione di allineare l'Italia ai principali partner europei e internazionali nell'impegno per lo sviluppo. L'Agenzia è un modello impiegato in tutti i principali Paesi europei e deve rispondere all'esigenza di una cooperazione più professionale e innovativa, con il necessario grado di flessibilità degli strumenti in uno scenario che è in continuo mutamento. L'Agenzia ha la sua sede centrale a Roma, una sede a Firenze e 18 sedi all'estero per il monitoraggio, l'implementazione e l'analisi sul terreno delle esigenze di sviluppo dei Paesi partner. Il compito dell'Agenzia è quello di svolgere le attività di carattere tecnico-operativo connesse alle fasi di istruttoria, formulazione, finanziamento, gestione e controllo delle iniziative di cooperazione internazionale.

2015-09-24 Cinque domande al Maeci

Il caffè e il riscatto femminile in Guatemala. Le cooperative del progetto CaféyCaffè hanno aperto la strada al coinvolgimento attivo delle donne nella gestione operativa. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) risponde alle nostre domande, spiegandoci la visione del progetto promosso e la sua replicabilità. A …