Autore

AICS Cafè y Caffè

AICS Cafè y Caffè

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo è una delle principali novità della legge di riforma della cooperazione (125/2014) e ha iniziato ad operare nel gennaio del 2016 con l'ambizione di allineare l'Italia ai principali partner europei e internazionali nell'impegno per lo sviluppo. L'Agenzia è un modello impiegato in tutti i principali Paesi europei e deve rispondere all'esigenza di una cooperazione più professionale e innovativa, con il necessario grado di flessibilità degli strumenti in uno scenario che è in continuo mutamento. L'Agenzia ha la sua sede centrale a Roma, una sede a Firenze e 18 sedi all'estero per il monitoraggio, l'implementazione e l'analisi sul terreno delle esigenze di sviluppo dei Paesi partner. Il compito dell'Agenzia è quello di svolgere le attività di carattere tecnico-operativo connesse alle fasi di istruttoria, formulazione, finanziamento, gestione e controllo delle iniziative di cooperazione internazionale.

Un'efficace essiccatrice solare

Nella finca-modello della Cooperativa Capucas il Gerente generale José Omar Rodriguez illustra al gruppo di torrefattori italiani di Cafe Latino le essiccatrici descrivendone  il funzionamento ed i protocolli di essiccazione adottati. Al termine il dott. Massimo Battaglia dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (ex IAO) interviene con alcuni suggerimenti …
La filiera del caffè in America Latina e Caraibi

27 settembre 2015 Expo Auditorium, Cascina Triulza 10:00 – 13.30 Cluster del caffè 15:00 – 19:00 In occasione di Expo Milano 2015 e dell’Anno Europeo per lo sviluppo, la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con l’Istituto Agronomico …
Dal chicco al business, così il caffè trasforma i contadini in imprenditori

di Filippo Fiorini I contadini dell’Alta Verapaz sono in genere diffidenti nei confronti degli estranei. È così anche per quelli di Sololà e Huehuetenango. Rispondono alle prime domande con un misto di deferenza e rancore, forse dovuto a certe stragi che per secoli sono state perpetrate su questi altipiani del …
Cinque Domande al MAECI

Il caffè e il riscatto femminile in Guatemala. Le cooperative del progetto CaféyCaffè hanno aperto la strada al coinvolgimento attivo delle donne nella gestione operativa. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) risponde alle nostre domande, spiegandoci la visione del progetto promosso e la sua replicabilità. A …
Open day Scuola del Caffè IAO

Sabato 3 ottobre, presso l’Istituto Agronomico per l’Oltremare di Firenze, Via Baldesi n.14, i caffè di eccellenza provenienti dalle aree di montagna del Guatemala, Honduras, El Salvador, Nicaragua e Costa Rica saranno protagonisti, di una giornata ricca di intensi profumi e sapori. L’evento di degustazione, organizzato dalla Scuola Italiana del …